ATTRATTI DAI PRODOTTI DI CORTESY
A seguito di un articolo apparso sulla stampa negli scorsi giorni e ripreso da varie radio, appare che gli Italiani sono tra i popoli più "attratti" dai prodotti di cortesy degli hotel durante i loro soggiorni. Sono infatti così "attratti" che molti oggetti se li portano a casa, questa brutta abitudine è presente da tempo, ma finché si trattava di bottigliette di shampoo, cuffie da bagno, saponette, ciabattine o altro legato ai vari set da toilette era previsto ne soggiorno. Purtroppo dalla ricerca tra le grandi catene alberghiere, pare che ora si sfori in: piatti, bicchieri, accappatoi, quadri, tavolini, fon, e qui la situazione diviene imbarazzate. Questo ha portato molti alberghi a fare la scelta del frigobar è vuoto a disposizione del cliente, oppure nel bagno metterei dispenser a muro per i vari saponi, sino a presentare un listino ben esposto del costo degli accappatoi o altro, qualora li ritrovassimo così attraenti
Albert Redusa Levy