IL MIBACT DI MOSCA
Apre a Mosca il Mibact con oltre duemila espositori su circa 50mila metri quadrati. E' la più importante fiera della Russia nel settore del turismo, da oggi tre giorni di scambi, accordi e business per i vari Paesi rappresentati sia nell'incoming che l'outgoing. L'ENIT quest’anno si presenta con il tema cultura, una scelta che abbraccia tutto il territorio lascia spazio anche ai temi più legati alle stagionalità: Da una recente analisi il turista Russo da un punteggio all’Italia 9,2 su 10, nel 2016 ha dato un incremento del 5,3% in rapporto all'anno precedente, quasi 900mila russi hanno visitato il nostro Paese nel 2016, un target 32/55 con una tendenza big spender spesso anche composto da gruppi familiari. Questa è una occasione che l'Italia a deroga di embarghi politici suggeriti da altri non si deve far scappare per rilanciare sempre più il tema turismo e ovviamente di conseguenza, l’indotto economico.
Albert Redusa Levy