QUANTO VALE IL TURISMO CULTURALE IN ITALIA?
Nel primo semestre di quest'anno ha rappresentato, rispetto allo stesso periodo 2016, un aumento del 7,3% quindi 2 milioni di visitatori. Il 17,2% è l’incremento delle entrate valutarie, pari a circa 89 milioni di euro. Le due regioni con la maggior presenza sono state il Lazio con Roma e la Campania in particolare per l'area Pompeiana. Viviamo nel Paese primo al mondo per il suo patrimonio culturale sarebbe un peccato non valorizzarlo.
Albert Redusa Levy