L'ARTE SULLA SABBIA: È GIÀ UN SUCCESSO IL NUOVO LOUVRE DI ABU DHABI
Dieci anni di attesa, firmato dell'architetto Jean Nouvel, con più di 600 opere d'arte, in 6400 mq e con un investimento di 600 milioni di euro, il Louvre di Abu Dhabi conta già 5 mila visitatori. Inaugurato da pochi giorni, è stato costruito su un pezzo di terra emersa chiamata Saadyat, che in arabo significa “isola della felicità”. Il Louvre di Abu Dhabi è una “medina” con una cupola di 180 metri di diametro formata da 7850 stelle di metallo argentato. Ma quali tesori contiene il Louvre di Abu Dhabi? Di tutto: dall’arte egizia a quella africana al Rinascimento italiano. Sala dopo sala, si passa da Iside a La Belle Ferronière che Leonardo da Vinci aveva dipinto per il Re di Francia, da una testa di Socrate a un corpo di Buddha, dalle reliquie sacre cristiane alle stele funerarie dei notabili arabi…nelle sue 23 gallerie permanenti a cui si aggiungono uno spazio per mostre temporanee e un Museo per bambini, si trova Tiziano, Van Gogh, Degas, David, Bellini, il fiammingo Jacob Jordaens, Paul Klee, Manet, Gauguin, Rodin, Picasso, Magritte, Cy Twombly, Ai Weiwei. L'obiettivo della costruzione del Museo è di farne un inno alla tolleranza e al dialogo tra le culture e religioni. I biglietti venduti online sono già sold out da mesi e ha già un lunghissima lista d’attesa.
Melania Costanzo





PRIMO DECRETO: GLI AIUTI DEL GOVERNO AL TURISMO
Come
annunciato qualche giorno fa il Consiglio dei Ministri ha dato il via al decreto legge che dispone le prime misure urgenti in aiuto alle zone interessate dal...