L'HOSPITALITY ITALIANA SI ISPIRA AL DESIGN NEL SUO RINNOVO
Il settore alberghiero italiano non ha corrispondenza spesso ai media internazionali, seppur il nostro Paese oggi si colloca come seconda destinazione turistica europea. Sono stati i mercati turistici esteri che hanno favorito il nuovo posizionamento italiano ed hanno permesso di focalizzare l’attenzione su questa importante lacuna nell’ospitalità tradizionale. Di conseguenza ne è nata la voglia di rinnovarsi da parte degli albergatori nazionali, rendersi più vicino alle attese dei nuovi turisti per quanto concerne sia brevi soggiorni che nella vacanza. Oggi il turista ricerca un’alberghiera fatta di spazi, luce naturale, materiali ecosotenibili, confort ma anche design. Quale miglior occasione d’inserire l’evento nel cuore del Salone del Design di Milano creando il: « Tourism Investiment Hospitality Design Forum », dedicato al real estate. Dal 15 al22 aprile negli spazi milanesi di Lambrate Design, la prima edizione dal tema la « regeneration alberghiera ». L’evento vedrà tra convegni,presentazioni, espositori, investitori, banche e società finanziarie oltre la presenza di autorità del settore e di vari assosori diregioni italiane.
Albert Redusa Levy





PRIMO DECRETO: GLI AIUTI DEL GOVERNO AL TURISMO
Come
annunciato qualche giorno fa il Consiglio dei Ministri ha dato il via al decreto legge che dispone le prime misure urgenti in aiuto alle zone interessate dal...