A PARTIRE DALLA MODA, IL CAPODANNO CINESE DIVENTA VETTORE DELL'ASIA IN ITALIA
I festeggiamenti per il Capodanno Cinese inizieranno sabato 25 gennaio e anche la moda coglie l’occasione per celebrare l’anno del topo lanciando sul mercato capsule collection dedicate, dove il piccolo roditore la farà da padrone.
Per celebrare all'insegna del glamour la festa cinese più importante dell'anno molti designer hanno infatti realizzato capi e accessori a tema. Alcuni esempi? Burberry, Gucci, Prada, Moschino e tanti altri ancora: a farla da padrone ovviamente il colore rosso, da sempre simbolo della cultura cinese.

Ad essere protagonisti delle capsule collection ci sono sia topi famosi prestati alla moda per l’occasione come nel caso di Alberta Ferretti che ha scelto Topo Gigio o Gucci che ha optato per Mickey Mouse ma anche proposte personalizzate di piccoli animali scodinzolanti come nel caso di Fendi, Emporio Armani, Salvatore Ferragamo, Marni, Vivienne Westwood, Dsquared2 e Tod’s.

I festeggiamenti continuano inoltre anche in città e a Milano sarà possibile godersi lo spettacolo della Rinascente, che venerdì 24 inaugurerà le vetrine dedicate al Capodanno con la stilista M.Y Chen Zuer e proporrà prodotti in limited edition create ad hoc, oppure passeggiare al Quadrilatero della Moda dove dal 24 gennaio al 9 febbraio tutte le vetrine di via Monte Napoleone saranno a tema e lungo la via sarà allestita la mostra fotografica di Aldo Fallai «Living in Shanghai».

Imperdibile anche la maxi installazione del topo alto 2 metri che occuperà l’angolo tra Corso Como e Viale Pasubio voluta da Cathay Pacific, compagnia aerea con sede a Hong Kong, che per il secondo anno consecutivo ha deciso di festeggiare questa importante ricorrenza in un modo davvero unico e speciale. Il «topone» verrà inaugurato sempre venerdì 24 gennaio e sarà esposto fino al 30 gennaio (da postare sui social con l’hashtag #DecollaColTopo).

Il Capodanno Cinese è sicuramente una delle festività del calendario asiatico più conosciute e festeggiate in Italia. Oltre a Milano sono tutti da scoprire gli eventi a Torino, Padova, Roma e su tutto il territorio nazionale: festeggiamenti in piazza, mostre e iniziative per avvicinare ancora di più Oriente e Italia.
Rita Pagani