VIAGGI VIRTUALI: 10 FILM PER VIAGGIARE DAL DIVANO DI CASA
L’emergenza Coronavirus ha modificato drasticamente la nostra vita: per un periodo ancora da definirsi dovremo evitare il più possibile le uscite, evitare contatti con altre persone e posticipare tutti i viaggi. Chi aveva viaggi in programma, ma anche chi desidera staccare la spina dalla situazione attuale e viaggiare, almeno con la mente, sognando nuovi luoghi seduti sul proprio divano può selezionare uno tra questi 10 film:


1. Into the wild – Un tour oltreoceano, dagli Stati Uniti all’Alaska, per accompagnare il protagonista, Christopher McCandless, alla ricerca della vera libertà. Quando questo periodo terminerà, perché non programmare un viaggio in Alaska alla ricerca di Magic Bus, il pulmino anni ’40 del film?


2. La mia Africa – Chi non ha desiderato almeno una volta partire alla scoperta dell’Africa e delle bellezze che questo continente cela? La Mia Africa, con Maryl Streep e Robert Redford, racconta la storia d’amore tra una scrittrice danese e un aristocratico inglese, il tutto nel meraviglioso Kenya.


3. Il tè nel deserto – Il film parla del viaggio che intraprende una coppia americana in crisi verso il Nord Africa. I protagonisti, Porter e Kit intraprendono un lungo viaggio nel deserto, attraverso villaggi lontani per cercare il loro amore.


4. I sogni segreti di Walter Mitty – Il protagonista Walter decide di partire per l’Islanda, alla ricerca del negativo della foto scattata dal migliore fotografo per la copertina dell’ultimo numero di Life. Gli spettatori verranno accompagnati in un tour virtuale tra ghiacciai, paesaggi innevati e gelidi tipici di questa nazione.


5. Wild – Ognuno reagisce in modo diverso agli avvenimenti negativi che segnano la vita. Reese Whiterspoon, dopo la morte della madre e il divorzio, decide di cercare se stessa attraverso un lungo ed emozionante viaggio: due mesi e 4000km per percorrere il Pacific Crest Trail, il sentiero escursionistico che dal confine degli USA con il Messico arriva fino al Canada.


6. Non è mai troppo tardi – Due amici, malati terminali. Cosa fare prima di morire? Partendo da una lista fatta di esperienze da vivere prima di morire, i due amici decidono di scappare dall’ospedale in cui si trovano per iniziare un’avventura viaggiando tra luoghi fantastici.


7. Tracks – Il film è tratto da Orme, un libro autobiografico. Robyn Davidson decide di attraversare il deserto australiano insieme a 4 cammelli e il suo amico cane. Un film che non regala solamente un viaggio virtuale in Australia, ma che insegna anche ad andare oltre i propri limiti.


8. The beach – Un giovane Leonardo Di Caprio porta gli spettatori alla scoperta della Thailandia, in particolare di un’isola misteriosa dove la popolazione locale è alla ricerca del Nirvana.


9. Easy rider – Alzi la mano chi ha desiderato almeno una volta partire per la California. Con Easy rider è possibile. Un viaggio tra paesaggi sconfinati e la vera California, a bordo di una moto con i due protagonisti, Bill e Wyatt, da Los Angeles alla Louisiana.


10. Sette anni in Tibet – Un viaggio che porta alla riscoperta di se stessi e della vita in generale. Sette anni in Tibet è la storia di Heinrich che, desideroso di realizzare il suo sogno, decide, durante la II Guerra Mondiale, di scalare una tra le montagne più alte del mondo: l’Hymalaya. Sebbene viene fatto prigioniero, Heinrich riesce a scappare e trova rifugio in Tibet; qui trascorrerà sette lunghi anni e incontrerà il Dalai Lama.

Eva Barri





PRIMO DECRETO: GLI AIUTI DEL GOVERNO AL TURISMO
Come
annunciato qualche giorno fa il Consiglio dei Ministri ha dato il via al decreto legge che dispone le prime misure urgenti in aiuto alle zone interessate dal...