ESTATE 2020: AUMENTANO LE PRENOTAZIONI DELLE BARCHE DI LUSSO
Uno dei modi più sicuri per uscire e godersi sole, mare e aria fresca in piena liberta è proprio la vacanza in barca. Lussuose, esclusive, garanti di privacy e libertà: le barche di lusso registrano un picco di prenotazioni per l’estate 2020, dove il distanziamento sociale detta le regole. La barca è vista come un’isola esclusiva, dove potersi godere delle meritate vacanze, dopo il lungo periodo di lockdown e riprendersi la libertà.


La società di charter e brokeraggio con sede in Svizzera Floating Life infatti conferma questo nuovo trend e dichiara: "Una delle nostre unità della flotta di barche di lusso in charter, quindi dai 30 metri in su, è già fully booked. Si tratta di una stagione corta, con luglio e agosto quasi totalmente prenotati - spiega il ceo, Andrea Pezzini -: settembre è incerto perché non è chiaro il calendario scolastico".



I clienti tipo sono le famiglie poco numerose, coppie e nuclei di quattro persone, molti tedeschi e austriaci. Invece, le mete più gettonate sono la Liguria, Costa Azzura, Corsica, Sardegna, centro sud Italia, soprattutto Costiera amalfitana, isole dell’arcipelago toscano ed Eolie e Sicilia.


Marialuisa Scatena





PRIMO DECRETO: GLI AIUTI DEL GOVERNO AL TURISMO
Come
annunciato qualche giorno fa il Consiglio dei Ministri ha dato il via al decreto legge che dispone le prime misure urgenti in aiuto alle zone interessate dal...