COME CAMBIERÀ IL MONDO DEL BUSINESS TRAVEL?
Alla fine di questa pandemia, quello dei viaggi sarà uno dei settori che sicuramente avrà subito tra i più grandi cambiamenti. I viaggi di piacere ne usciranno decisamente cambiati, diverso sarà il modo di prenotare, di fare esperienze, di vivere avventure. Quello che è certo è che anche il settore del Business Travel, solitamente meno preso in considerazione dal pubblico ma al tempo stesso fondamentale per il settore dei viaggi, uscirà da questo periodo storico quasi stravolto: secondo le stime, ingenti saranno i cali di volume, ma questo comparto dei viaggi potrebbe diventare ancora più essenziale di prima per le compagnie aeree.


A seconda delle stime, si potrebbero infatti perdere tra il 19% e il 36% dei viaggi d'affari a livello globale, sempre più sostituiti da riunioni virtuali. Ma il commercio mondiale non avrà pause. Quindi, se saliranno in aereo meno manager, c'è un esercito di venditori che avrà bisogno di stringere contatti, prima in ambito domestico-continentale, poi anche extra-europeo.


Già oggi i viaggi corporate sono ad alta profittabilità. Secondo una simulazione Iata un volo transatlantico Europa-Usa con un Boeing 777-300 produce un ricavo medio di 129mila dollari. I passeggeri della Business ne portano in dote 58mila, circa la metà, ma occupano appena il 10% dei posti e questo fa comprendere la proporzione tra il valore di un biglietto economy e uno rivolto alla clientela corporate.


E anzi, secondo la divisione travel and tourism di Boston Consulting Group, interpellata da Bloomberg, dal 2021 i viaggiatori leisure di lungo raggio alto-spendenti saranno ancora molto frenati dall'andare alla ricerca di mete esotiche e impegnative. E il long haul, per l'industria aerea, sarà sostenuto in primis dai viaggi d'affari, un settore che a livello mondiale, prima della pandemia, valeva oltre 1.400 miliardi di dollari.
Giulia Boniello





PRIMO DECRETO: GLI AIUTI DEL GOVERNO AL TURISMO
Come
annunciato qualche giorno fa il Consiglio dei Ministri ha dato il via al decreto legge che dispone le prime misure urgenti in aiuto alle zone interessate dal...