GRAZIE ALLA SENSIBILITà DI LEONARDO
Questa volta non stiamo parlando di Leonardo da Vinci, anche se quest’anno come tutti sappiamo ricorre il 500enario dalla sua morte e sono previste una serie di bellissime manifestazioni in particolare nella città di Milano dal Maestro tanto amata. E’ di Leonardodi Caprio il famoso e bravo attore a cui vogliamo dedicare questo commento, per la sua attenzione e magnanimità all’importante tema della salvaguardia del pianeta. Tutto inizia nelle splendide isole Seychelles in Oceano Indiano, dove il reggente Stato ha lanciato dei Blue Bond per un valere di circa 13 milioni di euro per salvaguardare le proprie acque e coste oltre alla relativa fauna marina. Stiamo parlando di 210mila chilometri quadrati di mare, un’area paragonabile a due terzi dell’Italia. Attraverso l’organizzazione The Nature Conservacy, Leonardo Di Caprio è intervenuto con un contributo di 22 milioni di dollari, destinati in particolare alla salvaguardia dell’Arcipelago Aldabra, il secondo atollo corallino più grande del mondo. Grazie Leonardo.
Albert Redusa Levy





PRIMO DECRETO: GLI AIUTI DEL GOVERNO AL TURISMO
Come
annunciato qualche giorno fa il Consiglio dei Ministri ha dato il via al decreto legge che dispone le prime misure urgenti in aiuto alle zone interessate dal...